Xagena Mappa
Medical Meeting
Mediexplorer.it
Neurobase.it

L'impiego per lungo periodo del Polisolfato di Pentosano sodico associato a maculopatia minacciante la vista


L'uso a lungo termine del Polisolfato di Pentosano sodico ( PPS ) è fortemente associato alla maculopatia da PPS con minaccia della vista.

Il Polisolfato di Pentosano sodico era stato approvato dalla FDA nel 1996 per il trattamento della cistite interstiziale, che attualmente colpisce più di 1 milione di adulti negli Stati Uniti.

E' stato condotto uno studio retrospettivo trasversale che ha valutato i pazienti con cistite interstiziale per un periodo di 4 anni.
Lo studio ha incluso 219 pazienti con cistite interstiziale, 80 dei quali avevano una precedente esposizione al Polisolfato di Pentosano sodico.
I ricercatori hanno identificato 14 pazienti nella coorte con la caratteristica di maculopatia da PPS tutti esposti al Polisolfato di Pentosano sodico.
Nessuno dei 139 pazienti che non erano stati esposti al Polisolfato di Pentosano sodico hanno sviluppato maculopatia da PPS.

E' stato inoltre eseguito uno studio retrospettivo di coorte con abbinamento su una scala più ampia di dati di un Assicuratore statunitense.
Un totale di 1.604 pazienti che erano stati esposti al Polisolfato di Pentosano sodico 7 anni prima avevano probabilità statisticamente significativa di sviluppare malattia maculare ( P=0.009 ). ( Xagena2019 )

Fonte: American Academy of Ophthalmology ( AAO ) Meeting, 2019

XagenaHeadlines2019



Indietro