Xagena Mappa
Medical Meeting
XagenaNewsletter
Onco News

FDA: possibile aumento del rischio di cancro con il farmaco dimagrante Belviq, Belviq XR


La FDA ( U.S. Food and Drug Administration ) ha avvisato il pubblico che i risultati di una sperimentazione clinica per la valutazione della sicurezza ha mostrato un possibile aumento del rischio di cancro con il medicinale per il trattamento del sovrappeso e dell'obesità, Belviq, Belviq XR, a base di Lorcaserina.
Al momento, la causa del cancro è incerta e l'Agenzia statunitense non può concludere che la Lorcaserina contribuisca al rischio di tumore.
La FDA sta continuando a valutare i risultati della sperimentazione clinica.

Gli operatori sanitari devono considerare se i benefici prodotti dall'assunzione di Lorcaserina siano superiori ai potenziali rischi nel decidere se prescrivere o continuare a prescrivere la Lorcaserina.

I pazienti che stanno attualmente assumendo la Lorcaserina devono parlare con gli operatori sanitari del potenziale aumento del rischio di cancro con l'uso della Lorcaserina al fine di prendere la migliore decisione in merito al trattamento medico.

La Lorcaserina è un farmaco di prescrizione, approvato dalla FDA nel 2012, in associazione a una dieta ipocalorica e a una maggiore attività fisica, per la riduzione del peso corporeo negli adulti che sono obesi o in sovrappeso e che hanno problemi di salute correlati al peso.
La Lorcaserina agisce aumentando il senso di pienezza in modo da indurre una minore assunzione di cibo.
Il farmaco è disponibile come compresse ( Belviq ) o compresse a rilascio prolungato ( Belviq XR ).

Quando è stata approvata la Lorcaserina, la FDA ha richiesto al produttore di farmaci, Eisai, di condurre uno studio clinico randomizzato, in doppio cieco, controllato con placebo per valutare il rischio di problemi cardiaci.
In questo studio, condotto in circa 12.000 partecipanti nell'arco di 5 anni, a più pazienti che stavano assumendo la Lorcaserina è stato diagnosticato un tumore rispetto ai pazienti che assumevano placebo.
La valutazione di questo potenziale segnale è in corso e al momento non è chiaro se la Lorcaserina aumenti il rischio di cancro. ( Xagena )

Fonte: FDA, 2020

XagenaHeadlines2020



Indietro